IL LINGUAGGIO DEGLI ANGELI: COME RICONOSCERE I SEGNALI ANGELICI

Gli Angeli sono sempre stati accanto a noi e lo saranno sempre.

Ti proteggono e ti danno indicazioni sulla strada da seguire per la tua evoluzione. Apri un dialogo con gli Angeli e i loro segnali, ora confusi, saranno sempre più forti e chiari.

 

null

Una miriade di Esseri angelici convive con gli abitanti della Terra da sempre. Ognuno di noi ha accanto a sé un Angelo Custode. Tutti noi abbiamo, inoltre, la possibilità di prendere contatto con altri Angeli, ognuno dei quali ha una funzione specifica.

Sono Esseri invisibili sul piano umano, ma percepibili con più facilità sul piano astrale, che è parallelo alla realtà materiale. Non è la loro dimora abituale ma è un punto di incontro favorevole, un livello intermedio al quale si può accedere applicando alcune tecniche e un po’ di allenamento.

null

 

Le  Entità Angeliche hanno nel loro Nome, la vibrazione che esprime la loro funzione. Hanno incarichi diversi, accomunati da un unico scopo: aiutare l’umanità intera a evolversi, ad essere consapevole del fatto che esistono altre realtà oltre quella materiale, a sostenerci per riportare la Terra e i suoi abitanti ad una vita armonica e felice.

Gli Angeli comunicano attraverso canali differenti, in modo che tutti possano percepire i loro messaggi in base alle caratteristiche di ognuno e alla sensibilità individuale. Ad esempio, se ti senti particolarmente collegato alla Natura, se avverti una forte connessione con il regno vegetale o animale, puoi ricevere i segnali tramite un essere appartenente a questa specie. Se sei intuitivo o sensibile alle emozioni, se senti lo stato d’animo altrui o percepisci l’energia trasmessa dalle persone frequentate o dall’ambiente circostante, puoi riceverli attraverso questi canali. Se sei attratto dalle immagini, ti possono essere inviati concetti tramite frasi lette su un libro o un giornale aperto a caso, oppure immagini, parole o numeri che evidenziano suggerimenti importanti per te.

null

Ti consiglio questa prova: fai tre respiri, rilassati e svuota la mente. Esprimi, anche solo mentalmente, un quesito o una richiesta di aiuto che vuoi sottoporre agli Angeli. Inizialmente chiedi qualcosa di semplice, ad esempio che preveda un sì o un no. Poi attendi con pazienza: la risposta incredibilmente arriverà! Ad esempio una farfalla che ti vola intorno insistentemente ti annuncia l’esito positivo alla tua richiesta, oppure mentre cammini, trovi sulla tua strada un oggetto particolare, collegato alla tua domanda, oppure ricevi risposta tangibile se hai chiesto un’azione concreta (ad esempio una telefonata, una mail o una notizia). Non è possibile elencare tutti i casi accaduti, poiché me ne sono stati riportati tantissimi e diversi. Facendo questa prova, con molta probabilità anche tu vivrai un evento particolare. Scrivimi e condividi con me la tua esperienza.

 

Fonte:

http://www.settimochakra.it/

Precedente Ferragosto...non proprio cristianesimo Successivo Settembre