Asineth

Anche Orem si alzò e la guancia gli faceva ancora male

null

Era confuso non capiva granchè,cosa devo fare adesso? chiese alla donna ed al soldato…

null

tu sei il Piccolo Re e puoi fare ciò che preferisci
Ho visto il Re una sola volta…davvero rispose la donna…si copre gli occhi con due coppe d’oro perchè la Regina non possa usare i suoi occhi per vedere
Lei vede tutto, e anche adesso sta vedendo noi e ride…disse la donna
Orem fu spaventato e si chiese quanto poteva vedere la Regina Bella

null

Cosa sono libero di fare?…

Apparentemente qualsiasi cosa tu desideri, tu comandi, sei il marito della Regina Bella

allora ditemi i vostri nomi…ti comandi tutti ma non noi, perchè noi non ridiamo di te…e tutti gli altri ridono allora di me?

si, è la volontà di Bella, e cosa può impedire a Bella di essere obbedita..Bella vede tutto, tranne quello che non vede di non vedere.Non vede me?e non vede che non vede me

meno comandi e meno rideranno…non dirglielo disse la donna al soldato…piccolo Re fa ciò che vuoi, se vuoi comandare comanda, fai ridere tutti, anche la Regina Bella riderà

Coniglio, disse Orem al soldato, è questo il tuo nome…si scurì in volto il soldato…è il nome che lei mi ha dato

rivolto alla donna, ed il tuo qual’è? Donnola Bocca di Verità…è questo il nome che lei mi ha dato

null

Io avevo un nome prima che lei me ne desse uno e voi no?

se l avevo disse Donnola non lo ricordo

ma non puoi averlo dimenticato il mio è…lei gli coprì la bocca…non cercare di ricordare, ti costerà caro

Fu a questo punto che Orem allungò la lingua verso di loro…

null

sciogliendo l incantesimo dell’ oblio

null

lo guardarono con occhi spalancati, Coniglio pianse perchè ricordò che era stato un soldato valoroso

La brutta Donnola ricordando chi era suo marito divenne più brutta

Si contorsero di dolore e piansero…e guardarono verso la porta

null

e lì apparve e spalancò la porta la Regina Bella

null

non più imperiosa ed altezzosa ma infuriata

 

mandava fiamme dagli occhi, fiamme vere….

null

 

Precedente La Grande Festa degli Elfi Successivo Celebriamo il Sacro Samhain